Canzoni Ebraiche
Tradizionali
   Gheulą
   I mivtzaim
   Tefila
   Un uccello chiama
   Talmidei chachamim
   Am israel
   Galut
   E' arrivato moshiach
   Kol bayar: il richiamo del padre
   Yom kippur
   Shluchei adoneinu
   Il pianto di un bambino
   Sveglia amici
   La luna
   Un din al di'
   Padre perchč?
   La gheula
   Giorno dopo giorno
   Attivitą serale
   Nostalgia (1)
   Nostalgia (2)
   Tavernelle
   Stelle per Eli
Gruppi CGI
Guerra dei Colori CGI
CPC
Guerra dei Colori CPC
Gruppi CPC
 
  Notizie Discuti Canzoni Foto Discuti Canzoni Foto

GALUT
Alla fine di ogni Galłt (diaspora) siamo stati ripagati per le nostre sofferenze. Per la schiavitł in Egitto, abbiamo ricevuto la Torą. Per le sofferenze in quest'ultimo Galłt presto arriverą la Gheulą eterna con Moshiach Tzidkeinu.
Musica: Anģ maamin

Tanti anni fa
bizman shel Avraham Avinu
Hashem gli disse che i suoi figli
andranno in Galłt.

Andando in diaspora
potran ricevere la Torą
e da quel giorno in poi
in Galłt siamo sempre noi.

Coro:
Sparsi di qua e di lą
ovunque l'Ebreo si troverą,
l'Ebreo sempre ricorderą
che alla Torą non mancherą.

I figli di Israele
In Egitto ed in Babele,
a Roma ed in Spagna
in Russia ed in Germania.

In questi posti stranieri
uccisi e torturati
al Kiddush Hashem
si sono sacrificati.

Coro:
Sparsi di qua e di lą...

Am Israel non si perse d'animo
neanche per un attimo
sapendo la ragione di questa oppressione.

Solo quando in tutto il mondo
s'accenderą questa fiaccola
delle mitzvot e Torą
saremo pronti per la Gheulą.

Coro:
Sparsi di qua e di lą...

Anģ maamin beemuna shelema
beviat haMoshiach ani maamin.
Veaf al pi sheyltmahamea
im coi ze achakč lo
achake lo bechol yom sheyavo
bechol yom sheyavo.

 
Torna Su
© 5761/5762 - 2001/2002 Chabad in Italia - Webmaster